UN CAPPELLANO EROICO

Un cappellano eroicoPiero Capozi

UN CAPPELLANO EROICO
Padre Angelo Cerbara primo cappellano militare morto nella Grande Guerra

Formato: 15×21
Pagine: 102
Prezzo: 11 euro
Anno: 2018
ISBN: 978 88 99580 34 6

Gioviale, sereno, di animo nobile e sempre pronto a portare sostegno e aiuto agli altri. Queste, in breve, sono le parole spesso usate per descrivere padre Angelo Cerbara e utilizzate dai molti che ebbero la fortuna di frequentarlo durante la sua breve esistenza.
Nella nuova ricerca qui proposta si tenta di ricostruire la vita di questo cappellano militare attingendo alle molte fonti documentarie, alcune del tutto inedite, alle diverse lettere che scrisse e alle pubblicazioni a lui dedicate.
Per quanto possibile, si è tentato in questa sede di lasciare poco spazio alle retorica nazionalista che spesso ha avvolto le vite di tutti coloro che furono impegnati sui fronti di battaglia della Grande Guerra. L’intento qui avanzato è stato quello di riconsegnare al lettore i vari passaggi della vita del padre somasco, seguendo la sua corrispondenza e riportando le sue parole, spesso integralmente.
Per percorrere questa strada e per realizzare una più profonda analisi del quadro in cui si svolse la sua vicenda umana, si è proceduto dapprima fornendo una panoramica degli avvenimenti, internazionali e italiani, che portarono allo scoppio della Prima Guerra Mondiale. L’ambiente più raccolto del piccolo borgo di Gavignano, a cavallo fra la fine dell’Ottocento e i primi anni del Novecento, è stato un altro tema affrontato per compiere una ricognizione, non certo esaustiva, sui luoghi dove Angelo nacque e trascorse i suoi primi anni di vita. La famiglia Cerbara è stata una ulteriore tappa di questa indagine. E infine, si è lasciato ampio spazio alle parole di padre Angelo, alle sue descrizioni e alle sue emozioni provate nel vivere gli avvenimenti ai quali partecipò, fino ai suoi ultimi giorni.

L’autore:
Piero Capozi, laureato in Storia, svolge da anni attività di studio e di ricerca in ambito storico e archivistico. Collaboratore dell’Archivio Storico Diocesano ‘Innocenzo III’ di Segni (RM), in qualità di archivista e ricercatore. Ha pubblicato studi su riviste di settore, approfondendo tematiche relative alla storia economica e alla evoluzione del pensiero politico fra Ottocento e Novecento in alcune comunità del basso Lazio.

carrelloper acquistare il libro scrivere a:
 atlantideditore@libero.it